Video: Come fare per NON Pagare il Canone RAI - Gek60
Crea sito
Ⓖⓔⓚ⓺⓪ . Il Tam Tam Della Rete Home

Video: Come fare per NON Pagare il Canone RAI

Free Image Hosting

Passaparola Condividi

La Rai e una televisione pubblica e come tale dovrebbe fornire a tutti i cittadini un corretto servizio. Le televisioni private si autofinanziano con la pubblicità, allora perchè per la Rai dovremmo pagare una tassa di oltre cento euro l’anno e sorbirci anche ore ed ore di pubblicità ogni giorno? E poi fosse almeno un servizio adeguato, ma è pieno di programmi mediocri, di qualità scadente e socialmente inutili (seguono più l’audience che lo svolgimento di un servizio pubblico). E’ ormai scontato dire che ci si può informare meglio sui giornali e soprattutto gratuitamente su internet. Vediamo come disdire il canone..

Istruzioni Clicca il Banner di Beppe Grillo

Cancelliamo il Canone Rai

Pagare il Canone e un obbligo!! obbligo un cazzo

La soluzione per disdire legalmente il canone e non essere costretti a pagare questa indecente tassa è chiamata suggellamento della tv, poiché la tassa formalmente è rivolta al possedere un apparecchio televisivo. Il suggellamento è in pratica è un atto tecnico-amministrativo che comporta l’insaccamento del televisore in un telo di juta adeguatamente sigillato con una lega metallica da parte della Guardia di Finanza o dei funzionari Rai. Dopo aver formalmente richiesto il suggellamento con apposito versamento alla RAI non si ha più l’obbligo di pagamento del Canone RAI.
Come dato di fatto quasi sempre i funzionari non si presentano nemmeno per svolgere questa operazione, dato che il suggellamento è interpretato come un impegno dell’utente a non utilizzare l’apparecchio tv. Se si presentassero si ha comunque la possibilità di far eseguire l’operazione su di un vecchio televisore al di fuori della propria casa (pianerottolo o in giardino per esempio) infatti senza un mandato di un magistrato neppure la finanza può entrarvi in casa. In ogni caso guardare un po’ meno l’indecenza che è diventata la televisione, ormai mezzo di propaganda commerciale, informarsi realmente e scegliere i contenuti da vedere sulla rete non può far che bene.

Passaparola Condividi

Canone Rai, chi è esentato dal pagamento

La tassa più odiata dagli italiani“. C’è da dire che alcuni soggetti sono esentati. Innanzitutto gli over 75 che hanno un reddito inferiore ai 516 Euro al mese e non hanno altri membri della famiglia, diversi dal coniuge, di età sotto ai 75 anni. Sono esentati gli edifici militari ed i rivenditori e riparatori di Televisioni.

Spot Canone Rai 2012: nell’Italia di Monti 1


Campagna Spot Canone RAI 2012 di bulsa_virgilio

Spot Canone Rai 2012 “Alternativo” FASE 2

Papa Wojtyla negli spot del Canone, c’è chi si indigna

Usare le immagini di un Papa amato come Giovanni Paolo II per sponsorizzare il canone Rai è una vera e propria strumentalizzazione”. Lo ha affermato in una nota Antonio Borghesi, vicepresidente dei deputati dell’Italia dei Valori.


Canone Rai 2012 Alternativo FASE 2 di bulsa_virgilio

( Se vuoi fare una domanda diretta all'AUTORE a fine articolo trovi la FONTE.) Questo comunicato è rivolto a tutti i lettori del blog, Onorevoli e Avvocati compresi.  Leggi tutto. Il contenuto di questo articolo, pubblicato dalla "Fonte" - che ringraziamo - esprime il pensiero dell' autore e non necessariamente rappresenta la linea di pensiero di gek60, che rimane autonoma e indipendente.
SEGUICI SULLA PAGINA FACEBOOK - Il Marcio Della Casta
PROPONI SU:
Free Image Hosting